/media/fattura elettronica.jpgFatturazione elettronica. Cosa cambia?

La legge di Bilancio 2018 ha previsto, a partire dal 1° gennaio 2019, l’obbligo di fatturazione elettronica per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato.

I nuovi obblighi riguardano sia le cessioni e prestazioni nei confronti di soggetti passivi IVA (operazioni B2B) sia quelle nei confronti dei consumatori finali (operazioni B2C).

Tutta la platea dei contribuenti sarà interessata al nuovo adempimento, quindi anche i titolari di Laboratorio Odontotecnico o Studio Odontoiatrico saranno interessati al nuovo Obbligo. 

Solo per gli iscritti all'albo dei medici chirurghi e degli odontoiatri sono in valutazioni possibili esoneri per l'invio delle fatture attive di cui i pazienti non si siano omessi al trasferimento dei dati per il 730 precompilato, in caso contrario l'obbligo della trasmissione rimane invariato. Permangono invece gli obblighi, senza esclusione, per le fatture passive.

COS'E' LA FATTURA ELETTRONICA E COME FUNZIONA.

La fattura elettronica è un documento informatico, in formato strutturato, trasmesso per via telematica al Sistema di Interscambio (c.d. SDI), di cui al decreto del Ministro delle Finanze 7 marzo 2008, e da questo recapitato al destinatario.

La trasmissione telematica al SDI può riferirsi ad una fattura singola ovvero ad un lotto di fatture, ai sensi dell’art. 21, comma 3, del D.P.R. n. 633/1972.

La fattura elettronica è un file in formato XML (eXtensible Markup Language), non contenente macroistruzioni o codici eseguibili tali da attivare funzionalità che possano modificare gli atti, i fatti o i dati nello stesso rappresentati, conforme alle specifiche tecniche di cui all’allegato A del Provvedimento del 30 aprile 2018.

Le nostre soluzioni

I software gestionali della Quartex, Odix (lab. Odontotecnici) e Dentix (Studi Dentistici), sono stati predisposti per la generazione automatica della fattura nel formato XML cosi richiesto dalla agenzia delle entrate.

Per gli utenti già in possesso dei software, in regola con il servizio di assistenza, il sistema è disponibile gratuitamente


Web-Service - tutto sotto controllo in automatico

/media/Fatt-clien.jpg

 

Quartex ha anche predisposto un servizio denominato Web-Service che, se abilitato, a discrezione dell’utente, consente la gestione:

completamente in automatico, senza quindi dover inviare o riscrivere nulla. Inoltre il sistema esegue gli inserimenti automatici nei database dei programmi Odix o Dentix delle fatture passive (di acquisto) senza dover più procedere manualmente con un notevole risparmio di tempo e denaro migliorando in modo significativo la gestione della propria struttura attraverso la dematerializzazione dei processi e dei documenti.

In questo caso, all’attivazione di questo servizio, verrà rilasciato da Quartex il CODICE UNIVOCO di 7 lettere (Cd. Codice destinatario) da comunicare ai propri fornitori per la trasmissione delle vostre fatture. Quindi non serve richiedere il codice univoco ad altre entità.

/media/Fatt-fornit.jpg

Il servizio Web-Service della Quartex consentirà di monitorare autonomamente tutti gli esiti degli invii al portale SDI, visualizzare le ricevute, ristampare le fatture trasmesse, visualizzare le fatture ricevute ed altro ancora in modo estremamente semplice ed intuitivo. Questo stesso servizio potrà anche essere visualizzato/consultato dal vostro commercialista gratuitamente per l’acquisizione dei dati a lui necessari.

Di seguito alcuni link a siti utili per ulteriori info:

/media/Acquistare.jpg

Per acquistare il servizio di fatturazione automatico Web-Service puoi accedere al nostro store cliccando qui

 

Per acquistare uno dei nostri software Odix o Dentix accedi cliccando:

Installazione e corso di formazione compresi nel prezzo