Fresatrice dentale DWX-4W

/media/H-dwx-4--1X.jpg Tecnologia a getto d'acqua. Concentrato di tecnologia e design.

Il molatore ad acqua DWX-4W è l’ultima tecnologia sviluppata da Roland DG per il settore dentale che aggiunge una nuova dimensione alla famiglia di fresatrici a secco DWX.

Grazie al mandrino Jaeger DentaDrive, DWX-4W lavora con velocità e precisione vetroceramiche e resine composite, permettendo agli operatori di realizzare faccette, corone, ponti, inlay e onlay di alta qualità.

La facilità d’uso, i quattro assi in continuo e la possibilità di lavorare fino a tre pin di materiale simultaneamente, rendono DWX-4W la periferica ideale per aumentare l’efficienza del tuo laboratorio.

Qualità e produttività a 360 gradi

Oltre alla molatura sugli assi X,Y,Z, la DWX-4W è dotata di un quarto asse di rotazione che ruota i pin di materiale di 360°, consentendo così lavorazioni più complesse. Il sistema di movimentazione del 4° asse ad altissima precisione, consente di ottenere risultati sempre perfetti. Il mandrino Jaeger da 60.000 RPM, altamente performante, è conosciuto per la sua affidabilità e permette a DWX-4W di lavorare con precisione vetroceramiche e resine composite. Grazie ad una morsa multi-pin, si possono lavorare da uno fino a tre pin di materiale simultaneamente, migliorando la produttività e riducendo tempi e costi di lavorazione.

Massima usabilità

/media/H-dwx-4--2X.jpg 

DWX-4W è dotata di quattro assi in continuo, gestiti da un unico bottone posto sulla parte frontale. Un LED, cambiando colore, informa l’operatore sullo status della macchina, anche in caso di errore. Il cambio utensile a 4 mole completamente automatizzato, seleziona l’utensile più adatto al tipo di lavorazione senza interrompere il processo di molatura, massimizzando la produttività.

Sistema di raffreddamento e filtraggio dell’acqua

/media/H-dwx-4--3X.jpg 

DWX-4W è equipaggiata con un sistema di raffreddamento integrato azionato da una pompa. Il serbatoio dell’acqua utilizzata per il raffreddamento può essere estratto con facilità, semplificando le operazioni di sostituzione periodica del liquido refrigerante. Grazie ad uno speciale sistema di filtraggio dell’acqua, l’area di lavoro è sempre pulita e pronta per iniziare un nuovo ciclo di lavorazione.

Architettura aperta

La DWX-4W si integra con gli scanner 3D e i software CAD/CAM più utilizzati in commercio. Per questo l'operatore può integrarla con le attrezzature già presenti nel proprio laboratorio, creando la strumentazione su misura delle proprie esigenze produttive ed economiche. Inoltre, grazie alla possibilità di multi connessione, si possono connettere fino a quattro macchine ad ogni singolo PC e aumentare capacità produttiva e opportunità di business.

Virtual Machine Panel
A differenza delle normali fresatrici, Roland ha sostituito i complessi controlli di lavorazione con una speciale interfaccia di facile uso: Virtual Machine Panel (VPanel). VPanel permette all’operatore di eseguire la diagnostica della macchina, le calibrazioni e la gestione del processo di lavorazione direttamente dal PC.

Combina DWX per una soluzione dentale flessibile

La molatrice ad acqua DWX-4W è perfetta per lavorare disilicati, ceramiche ibride, nanocompositi e resine composite utilizzati dai laboratori di tutto il mondo. Combinando la molatura ad acqua con la fresatura a secco della DWX-51D, i laboratori possono utilizzare una soluzione completa, produttiva e flessibile. Abbinando le due tecnologie, grazie a due dispositivi separati, i laboratori possono lavorare zirconia, vetroceramiche e resine composite senza il bisogno di rieseguire il set-up e la pulizia della macchina.

/media/dwx-4w-9.jpg


/media/richiesta-preventivo-q.png
 

Guarda il video


Ti potrebbe interessare: