/media/Qube-2-2-yy.jpgDGS-2

Centro produttivo CAM integrato compatto

DGS-2 è un sistema integrato di fresatura ad acqua in grado di fresare vetroceramica e resine compositecompleto di computer, monitor touch screen, software CAM dedicato e postazione ergonomica regolabile elettronicamente in altezza.

DGS-2 attraverso il molatore ad acqua dotato di mandrino Jaeger DentaDrive permette, anche ad operatori non esperti, di lavora con velocità e precisione vetroceramiche e resine composite per la realizzazione di faccette, corone, ponti, inlay e onlay di alta qualità eseguite con un semplice tocco di un dito sul monitor.

La facilità d’uso, i quattro assi in continuo e la possibilità di lavorare fino a tre pin simultaneamente rendono Qube2 il sistema ideale per il tuo lavoro aumentando efficenza e produttività.

Scarica la brochure

Tecnologia aperta

DGS-2 è completamente autonomo, la sua architettura è stata creata per agevolare gli eventuali aggiornamenti dell'hardware nel corso del tempo in modo semplice ed economico.

DGS-2 integra una fresatrice dentale ad acqua compatta di facile utilizzo. La sua configurazione lo rende perfetto per chi vuole realizzare elementi protesici come corone, intarsi e faccette. Ha una resa qualitativa molto alta e realizza particolari morfologici molto dettagliati è dotato di un quarto asse di rotazione che ruota i pin di 360°, consentendo così lavorazioni più complesse. Il sistema di movimentazione del 4° asse ad altissima precisione, consente di ottenere risultati sempre perfetti. Il mandrino Jaeger da 60.000 RPM, altamente performante è conosciuto per la sua affidabilità e permette alla fresatrice di lavorare con precisione vetroceramiche e resine composite. Grazie ad una morsa multi-pin, si possono lavorare da uno fino a tre pin di materiale simultaneamente, migliorando la produttività e riducendo tempi e costi di lavorazione.

/media/dgs-cam-dwx-4w.jpgLa sua architettura è aperta e quindi può fresare qualsiasi file STL libero.

 

Facilità d'uso

DGS-2 è progettato per essere immediatamente produttivo e permette anche agli operatori meno esperti di realizzare protesi e restauri dentali di alta precisione. Dopo aver caricato il materiale da lavorare e gli utensili da utilizzare, tutte le impostazioni del lavoro vengono selezionate direttamente dal monitor Touch Screen. Il sistema software in dotazione effettuare la calibrazione automatica, evitando in questo modo interventi tecnici costosi. Un sistema di notifica avverte l'operatore con un’email quando le operazioni si sono concluse correttamente o se si sono verificati degli errori, mentre una luce LED segnala lo status della lavorazione.

/media/Qube-2-1.jpg

Vano refrigerante e filtrazione dell'acqua

DGS-2 è dotato di un sistema di pompaggio e refrigerazione completamente integrato nella fresatrice. Il contenitore del liquido refrigerante è estraibile a cassetto il che rende eccezionalmente facile la sostituzione del liquido di raffreddamento e gli interventi di manutenzione. Dispone inoltre di un sistema di filtraggio e di raccolta del liquido integrato consentendo di mantenere uno spazio di lavoro pulito ed efficiente.

Hardware

DGS-2 integra un PC ad alte prestazioni. Nel pc sono installati tutti i software necessari all'utilizzo del sistema. Il monitor Toch Screnn è integrato in Qube2 cosi come la tastiera con joystick e il mouse wireless ottico.

Materiali

Con DGS-2 è possibile fresare pin in vetroceramica e resina composita. I materiali vengono fissati con appositi supporti a morsa nella fresatrice. Gli elementi fresati sono di altissima qualità , con linee morfologiche morbide e accurate.

Dimensioni dei materiali caricabili

Pin: Larghezza x profondità x altezza: massimo 40 x 20 x 20 mm

Vantaggi della produzione con DGS-2

Maggiore precisione: permette la produzione immediata di dispositivi medici definitivi precisi ed altamente biocompatibili.

Aumento opzioni materiali: consente di accedere ai materiali da restauro CAD / CAM più avanzati a disposizione

Combina DGS per una soluzione completa

Il sistema DGS-2 ad acqua  è perfetto per lavorare compositi e vetroceramiche. Combinando la molatura ad acqua con la fresatura a secco si può utilizzare una soluzione completa, produttiva e flessibile. Abbinando quindi le due tecnologie DGS-2DGS-3 o DGS-4, grazie a due dispositivi separati,si possono lavorare sia vetroceramiche e resine compositezirconia che zirconia e altri materiali senza il bisogno di rieseguire il set-up e la pulizia della macchine.

 

/media/richiesta-preventivo-q.png
 

/media/Qube-2-3.jpg


Ti potrebbe interessare: